Cura della Disfunzione Erettile

Cura della Disfunzione Erettile

9 aprile 2018 master Andrologia,Area informativa

Novità terapeutiche per la cura della disfunzione erettile

Recente è l’introduzione terapeutica delle onde d’urto a bassa intensità (LI-ESWT)in tema di disfunzione erettile.

E’ stato scoperto, infatti,  che le onde d’urto a bassa energia migliorano il microcircolo vascolare e nel caso dei pazienti con disfunzione erettile, possono essere di grande aiuto.

IMPORTANTE: solo alcuni pazienti sono candidati a questo tipo di trattamento che peraltro è limitato nel tempo!!!

Le onde d’urto inducono uno stress localizzato sulla membrana delle cellule che innesca una catena di eventi che provocano il rilascio di fattori angiogenetici.

Diversi e discordanti sono,, pero’,  i pareri circa efficacia e tollerabilità. Per tale motivo espongo una sintesi della letteratura e una revisione sistematica per valutare l’efficacia terapeutica di LI-ESWT per la disfunzione erettile. L’International Index of Erectile Function (IIEF) ed il punteggio di turgidità erettile (EHS) sono stati gli strumenti più comunemente utilizzati per valutare l’efficacia terapeutica di LI-ESWT.

Ci sono stati 14 studi con  833 pazienti dal 2005 al 2015 . La meta-analisi ha rivelato che LI-ESWT potrebbe migliorare in modo significativo IIEF  e EHS. L’efficacia terapeutica potrebbe durare almeno 3 mesi. I pazienti con disfunzione erettile lieve-moderata ha avuto una migliore efficacia terapeutica dopo il trattamento di pazienti con disfunzione erettile più grave o comorbilità. Densità di energia del flusso, il numero di onde d’urto per il trattamento, e la durata del trattamento LI-ESWT sono strettamente correlate a risultati clinici, in particolare per quanto riguarda il miglioramento IIEF.

CONCLUSIONI: NOTEVOLE IMPATTO PSICOLOGICO POSITIVO SUI PAZIENTI . La maggior parte di questi studi ha presentato  risultati incoraggianti, indipendentemente dalla variazione dei parametri di configurazione LI-ESWT o protocolli di trattamento (su pazienti che già rispondevano a terapia orale con DE lieve o medio ma resistenti a terapia orale). IMPORTANTE: solo alcuni pazienti sono candidati a questo tipo di trattamento che peraltro è limitato nel tempo !!

Articoli Correlati : DISFUNZIONE ERETTILE AUTOVALUTAZIONE CON IL TEST IIEF

Dott. Di Gregorio Leonardo Tel. 3333074747 si riceve a Palermo e Castellammare del Golfo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *